In evidenza
CONVOCAZIONE DIPARTIMENTO STORIA SECONDARIA PRIMO GRADO 6, 7 LUGLIO 2017
21/06/2017
CONVOCAZIONE DIPARTIMENTO STORIA SECONDARIA PRIMO GRADO 6, 7 LUGLIO 2017
 
BOOK IN PROGRESS NELLA SCUOLA PRIMARIA
01/04/2017
BOOK IN PROGRESS NELLA SCUOLA PRIMARIA

L’approccio globale al curricolo non può prescindere dall’utilizzo e dalla creazione di materiali didattici autentici, per far sì che l’innovazione

 
C&C Informatica
Coordinatore
Collaboratori
Nome: Massimo
Cognome: Stefanizzi
E-mail: massimo.stefanizzi@gmail.com
Meccanografico: CSTF01000C

Portfolio:

ESPERIENZE DIDATTICHE

 

A.S. 2007/oggi              I.T.I.S. “A. Monaco” Cosenza

  • Docente a tempo indeterminato di informatica.
  • Componente del consiglio d’Istituto (dal 2012)
  • Funzione strumentale (periodo dal 2012 al 2014)
  • Tutor TFA (A.S. 2014-2015)

A.S. 2006/07                 I.T.C. “A. Serra” Cosenza

  • Docente a tempo indeterminato di informatica.

A.S. 2005/06                 I.T.C.P. e per Geometri “G. Filangieri” Trebisacce (CS)

  • Docente a tempo indeterminato di informatica – ha rivestito il ruolo di responsabile dei laboratori di informatica

ESPERIENZE PROFESSIONALI

2004 – ago 2004           ELAND S.p.A., Foggia

  • Direttore Tecnico; l’incarico consiste nel determinare le scelte aziendali tecnologiche nel campo dell’ICT e nel gestire e coordinare il team di tecnici e sviluppatori software: l’azienda sviluppa principalmente applicazioni web based e client server. 

1996 – dic. 2003           CARTESIO Consulenza e Servizi S.p.A., Filiale di Bari

  • Responsabile Ricerca e Sviluppo; l’incarico consiste nella valutazione e selezione di progetti e degli eventuali finanziamenti, nel loro sviluppo e nel coordinamento delle diverse funzioni aziendali nella realizzazione dei progetti stessi, in collaborazione con il dipartimento di Informatica dell’Università di Bari (prof. G. Visaggio).

Realizzazioni:

  • Progetto ‘PRODUZIONE RAPIDA DI SOFTWARE MEDIANTE IL RIUSO DI COMPONENTI’: tale progetto ha visto la costruzione di un tool per la gestione di un repository di componenti sw, la definizione di un processo rapido di produzione di software, la progettazione del software orientata al riuso, la costruzione di software con il riuso in cui cardine centrale è il tool;
  • Progetto ‘PIANO STRATEGICO PER L’INNOVAZIONE DEL PROCESSO SOFTWARE IN CARTESIO’: tale progetto ha prodotto un metodo per determinare un modello di processo, un metodo per valutare l’introduzione di tecnologie innovative all’interno dell’azienda, modelli di qualità, modelli di stima per valutare a priori le complessità dei sistemi software applicando il processo determinato.

 

I progetti sopra elencati hanno avuto come campi sperimentali applicativi bancari (area crediti).

 

  • Responsabile Risorse filiale di Bari (dal 1998 al 2000);
  • Responsabile di Commessa del cliente Istiservice S.p.A., per il quale ha curato la migrazione verso il S.I. Cedacrinord di diversi Istituti di credito(da settembre 1998 a marzo 2000);
  • Responsabile di Commessa del cliente EDS, con il quale ha realizzato una procedura per il ‘bretellaggio’ tra dipartimentale e host dei ‘prodotti derivati’ per il Monte dei Paschi di Siena(da gennaio 1998 a luglio 1998);
  • Responsabile di Commessa del cliente Sicilcassa S.p.A. per il quale ha curato la manutenzione della procedura KRIS (gestione crediti di dubbio realizzo) (dal 1996 a dicembre 1997);
  • Responsabile Amministrativo e Tecnico della filiale di Bari (1996-1997).

 

1994 – 1996                  BASICA S.p.A., Potenza

Progettista software: la principale occupazione è orientata alla progettazione di moduli e sottosistemi informativi bancari.

 

Realizzazioni:

  • Progetto procedura CO.GE. (Contabilità generale bancaria);
  • Progetto procedura FORM (Sistema di Reporting delle contabili);
  • Progetto procedura MANAGER TABELLE (sistema per la gestione delle tabelle di amministrazione)
  • Reverse Engineering del S.I. SIDABANK (S.I. bancario utilizzato dalla Banca Mediterranea);
  • Manutenzione del su indicato S.I.;
  • Responsabile dell’avviamento ed interfacciamento della procedura CDS.

 

1991 – 1994                  SINTEL S.p.A., Salerno (gruppo FINMATICA)

Analista programmatore, analisi e programmazione di moduli e sottosistemi informativi bancari;

Consulente presso diverse società di informatica e banche

 

Realizzazioni:

  • Ha partecipato in qualità di analista programmatore alla realizzazione delle procedure GRINT (gestione messaggi della rete interbancaria) e RAM (Registro AntiMafia);
  • Manutenzione del S.s.I. Conti Correnti della CARICAL presso l’INTERSIEL S.p.A di Cosenza.
  • Responsabile della migrazione dal S.I. PHILIPS della Cassa Rurale di Castellana Grotte verso il S.I. CEDACRINORD, presso OSC S.p.A. di Bari.

 

1985 – 1988                           Consulente esterno libero professionista - analista programmatore per diverse Software-House                       

 

1980 – 1983                  S.E.T. s.r.l., Pisa.

                                               Consulente esterno  in qualità di analista programmatore

                                     

                                      Realizzazioni:

  • Progetto CONTABILITA’ SEMPLIFICATA
  • Progetto GESTIONE CARTELLE CLINICHE

 

 

CORSI PROFESSIONALI

 

  • Corso di Fondamenti di DBMS ADABAS, BASICA S.p.A., 1996
  • Corso di Progettazione Strutturata, BASICA S.p.A., 1994
  • Corso di Programmazione COBOL, SINTEL S.p.A., 1991
  • Corso di METODOLOGIA WARNIER, SINTEL S.p.A., 1991
  • Corso con attestato di qualifica professionale in COBOL, FORTRAN, ASSEMBLER IBM 370, Scuola di Magistero Tecnico di Pisa, 1980

 

CONOSCENZE TECNICHE

 

  • Data base: DB2, ADABAS, VSAM, SQL;
  • Tp monitor: CICS, UTM;
  • Linguaggi: COBOL, PASCAL, LOGO, BASIC, FORTRAN, C, ASSEMBLER 370, ASSEMBLER PDP-11, HTML, VISUAL BASIC 6.0, VBS, JSP, ASP, UML, DELPHI, VISUAL BASIC.NET, VISUAL C#;
  • Strumenti case: ADW, SMARTDRAW; RATIONAL ROSE; MACROMEDIA DREAMWEAVER MX 2004
  • Metodologie di Ingegneria del Software: ANALISI STRUTTURATA, DISEGNO STRUTTURATO, PROGRAMMAZIONE STRUTTURATA, TEST E VALIDAZIONE, WEB ENGINEERING;
  • Strumenti di produttività individuale: WORD, EXCEL, ACCESS, ABC flowcharter, MICROSOFT PROJECT, MICROSOFT POWERPOINT; MICROSOFT FRONT PAGE;
  • Ambienti di lavoro: MVS IBM 30XX (TSO – ROSCOE); BULL DPS6; BS2000 SIEMENS; WINDOWS.

 

PUBBLICAZIONI

 

  • Towards a Maintenance Process that Reduces Software Quality Degradation Thanks to Full Reuse” - WESS’02: Eighth IEEE Workshop on Empirical Studies of Software Maintenance -

 

 

ESPERIENZE MANAGERIALI

 

§Gestione gruppi di lavoro;

  • Gestione di progetti;

 

LINGUE STRANIERE

 

  • Ottima conoscenza dell’inglese tecnico;
  • Buona conoscenza dell’inglese parlato e scritto;
  • Ottima conoscenza del francese parlato scritto e tecnico.

 

NOTE BIOGRAFICHE

 

  • Nato a: Cosenza il 14/05/1958;
  • Stato civile: coniugato;
  • Residenza: via Milelli,92 – Cosenza –

Torna all'elenco utenti